25257
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-25257,stockholm-core-1.1,select-theme-ver-5.1.8,ajax_fade,page_not_loaded,wpb-js-composer js-comp-ver-6.1,vc_responsive
Title Image

Ozono

Acqua pulita dal rubinetto

SANIFICAZIONE CON L’OSSIGENO ATTIVO (OZONO)

L’Ozono (O3) è una forma allotropica dell’Ossigeno; le sue molecole sono formate da tre atomi di Ossigeno e proprio a causa dell’atomo “in più” è una specie estremamente reattiva in grado di degradare composti organici complessi non biodegradabili, disinfettare l’acqua e gli ambienti perché non lascia odore né sapore e non lascia residui. Inoltre dopo 20 minuti, l’O3 si trasforma in Ossigeno e non richiede trattamenti di eliminazione. Queste virtù sono applicabili in ambienti domestici, locali pubblici, aree alimentari, strutture di accoglienza turistica, uffici, locali commerciali, ambulatori e centri sanitari.

Sanificazione

L’azione dell’ O3 sanifica gli utensili e i piani di lavoro dagli agenti patogeni, quali batteri e muffe. L’attività disinfettante svolta da VitaO3 evita la proliferazione batterica su alimenti e superfici. A differenza dei tradizionali sistemi di pulizia, O3 rappresenta una soluzione innovativa riducendo l’impiego di prodotti chimici; l’O3 è un agente antibatterico che si trasforma quasi subito in Ossigeno e non essendo necessario il risciacquo, gli oggetti possono essere lasciati immersi fino al momento dell’uso

Deodorazione

L’O3 permette di avere un ambiente completamente deodorato, privo di cattivi odori (fumo, fritto, pesce, formaggio, armadio chiuso) e dall’atmosfera gradevole e pulita, grazie all’immediata distruzione delle sostanze chimiche in sospensione nell’aria e dei batteri. Non copre gli odori, ma li elimina totalmente attraverso un processo di ossidazione radicale dei composti instabili che ne sono all’origine. L’utilizzo di O3 evita di ricorrere a prodotti chimici che hanno un impatto negativo sulla salute e sull’ambiente.

Purificazione

L’O3 è utilizzato per il trattamento delle acque ad uso potabile e per il lavaggio dei contenitori alimentari. L’O3 scompone la materia organica, fa precipitare i metalli pesanti come l’Arsenico, elimina batteri, funghi e muffe. L’O3, inoltre, non altera il sapore dell’acqua e degli alimenti.

Disinfezione

L’O3 è utilizzato nella sanificazione degli ambienti di lavorazione dei cibi in quanto fornisce maggiori garanzie contro i patogeni come E. Coli, Listeria, Salmonella aumentando il periodo di conservazione degli alimenti.
Nei piccoli spazi che necessitano di una disinfezione frequente e completa per l’alternarsi continuo delle persone che li utilizzano, L’O3 ha un potere disinfettante e battericida 5 volte superiore a quello del Cloro, con una percentuale di abbattimento di Virus e Batteri di oltre il 99,98%.

Disinfestazione

Le tarme alimentari proliferano nelle farine, nei cereali, nella frutta secca, ma anche negli alimenti per animali e nelle spezie. Ma oltre a queste esistono anche le tarme delle pellicce e della lana. L’utilizzo dell’O3 all’interno degli ambienti allontana gli insetti: mosche, zanzare, pulci, scarafaggi, formiche, ragni, tarme. Trattando gli ambienti per 15 minuti, viene ridotta la carica batterica e la presenza di spore e muffe.

Conservazione

L’O3 permette di allungare i tempi di conservazione del cibo, senza lasciare residui e senza alterarne il gusto, in quanto elimina batteri e microrganismi responsabili della rapida degradazione del cibo. Si ha un’azione sanificante e agisce in maniera del tutto naturale.